Stefano Castelli - Foto Profilo

Mi presento

Dal 1998 mi occupo stabilmente di web: prima all’università (gestione del portale di Facoltà e redazione di una rivista  online), poi un master in Accessibilità dei siti web, poi quasi dieci anni spesi come formatore, sviluppatore front-end e project manager presso due delle più note web agency bolognesi (Officine Digitali e Idea Futura, recentemente confluite per acquisizione nell’area web di DedaGroup), per una somma di 7 anni.

Poi ancora altri 5 anni come socio fondatore e responsabile tecnico della web agency Studio LOST, ora libero professionista e consulente di servizi digitali, spesso coinvolto in progetti a 4 (e più 🙂 ) mani con altri professionisti del settore, in special modo con Francesca Sanzo attraverso la web agency diffusaTessere la Rete“.

Materiali da scaricare

  • Brochure Servizi (01/2018) –  PDF
  • Curriculum Vitae (02/2018) – PDF

Competenze, capacità e metodo

TEAM & PROJECT MANAGEMENT

Valorizzo i gruppi e le persone: la mia inclinazione personale, la formazione sportiva e quella professionale mi portano naturalmente al lavoro in team: la vasta esperienza (oltre 300 progetti web in 20 anni di lavoro), mi consente di operare efficacemente come “regista”, responsabile e coordinatore di progetti complessi.

Valorizzo le risorse del singolo progetto: so individuare le necessità, le opportunità e le criticità delle opzioni possibili.

So con precisione come gestire le fasi del singolo progetto, sempre cercando di personalizzare al massimo ogni soluzione proposta.

  • Ampia esperienza di project management maturata sul campo.
  • Ottima capacità di individuazione e rapida risoluzione dei problemi.
  • Vasta preparazione – sia teorica che applicata – sulle questioni tecniche.
  • Capacità di coordinare talenti e competenze del team in parallelo con le tempistiche di progetto.

MULTIDISCIPLINARIETÀ

La mia formazione universitaria di tipo umanistico (con specializzazione filosofico/linguistica), si unisce alla mia naturale mentalità fortemente logica e scientifica: questo insieme di caratteristiche mi ha portato ad esplorare in maniera approfondita anche il mondo dei computer e del Web. Questa mia storia – accademica E sperimentale, fatta di attenta analisi teorica E precisa operatività funzionale – mi permette un approccio al contempo rigoroso e proattivo ai progetti sotto la mia responsabilità.

  • Laurea in lettere con tesi medico/filosofica sulla Commedia di Dante.
  • Specializzazione con master in accessibilità dei siti web.
  • Vasti interessi e competenze multidisciplinari, per un approccio più sfaccettato alla gestione dei progetti.
  • Grande capacità operativa, ottimizzazione dei tempi in multitasking, gestione del team e delle risorse, coordinamento tra le parti in gioco: anche questi sono tra i miei punti di forza.

Storia, senso e valori

Ho sempre amato gli sport di squadra: unione verso l’obiettivo comune, supporto reciproco alle inevitabili lacune personali, stimolo al meglio nella reciproca responsabilità positiva.

Il basket per me è l’essenza finale di tutto questo, e per anni questo sport incredibile è stato un fulcro delle mie giornate. Giocavo playmaker, e far “girare” la squadra era il mio obiettivo assoluto, anche prima della vittoria.

Ecco: giocare di squadra, valorizzare i pregi dei singoli minimizzandone le debolezze, progredire insieme con soddisfazione per raggiungere obiettivi ambiziosi e condivisi.

Questi sono i valori che cerco di portare ogni giorno anche nel mio lavoro di project manager e consulente, per aiutare al meglio persone ed aziende ad esprimersi e lavorare nel mondo digitale: con efficacia e (perché no?) divertimento 😀

John Stockton incarna l’essenza più pura del mio ruolo, il “regista” completo che vede e realizza le potenzialità degli elementi della squadra, portando il proprio gruppo verso obiettivi che al singolo sono preclusi.